"Saporinlibertà": una "prima" di successo!


La prima edizione di “Saporinlibertà” si è conclusa il 25 marzo 2012 con un successo di pubblico e di critica. Ben 22 ristoranti della regione hanno offerto specialità e menu confezionati con prodotti del territorio, promuovendo la professionalità dei ristoratori e il giacimento agroalimentare del nostro Cantone. Il gradimento per questa iniziativa è dimostrato dagli oltre 9'000 clienti che hanno scelto di sedersi a tavola nei locali di tutta la regione, compilando l'apposita cartolina di un concorso che mette in palio ricchi premi.

La rassegna è stata decisamente interessante per l'impegno nello strutturare proposte eno-gastronomiche sfiziose e apprezzate dalla clientela per il gusto e la qualità. I cuochi hanno infatti sviluppato piatti che, non solo hanno rispettato la filosofia del km|zero, ma che in molti casi hanno permesso di scoprire o riscoprire sapori e gusti della tradizione ticinese. Più della metà dei ristoratori che hanno partecipato alla rassegna hanno proposto ben 12 menu completi e i piatti differenti sono stati 106, suddivisi tra antipasti, primi piatti, carni, pesci e dessert. Il successo della rassegna suona come un attestato di fiducia verso gli organizzatori e i ristoratori, già al lavoro per organizzare una seconda edizione ancor più gustosa e ricca di novità.


 
Programma 2012